QUI RADIO VILLAGGIO DELLA GIOIA: ULTIMISSIME - N.43
Data: Wednesday, 20 November 2013
Argomento: Villaggio della Gioia


Hapa ni redio ya Kijiji cha Furaha
Habari za haraka za wiki

Notiziario n.43

Il 14 settembre 2013 è stata una giornata storica ed indimenticabile al Villaggio della Gioia.
Giorno nel quale è esplosa la gioia, l’amore e la riconoscenza.
Inni, canti, danze, preghiere, fiori e regali al baba per il suo cinquantesimo di sacerdozio.
Per mesi i membri del Villaggio si sono preparati alla grande festa.
Varie volte i ragazzi più grandi, le suore e gli insegnanti sono stati in città a Dar per le riprese per poi incidere un meraviglioso DVD. È stato proiettato nel grande salone delle feste subito dopo il pranzo e i circa 1000 ospiti per primi hanno assistito alla proiezione.
Santa Messa cantata e danzata. L’incenso saliva abbondante al cielo insieme alle preghiere dei bambini.
Alla sera, quando tutti gli invitati erano tornati alle loro case, il baba pensava di riposarsi dopo una giornata straordinariamente bella e commovente, ma i suoi figli hanno voluto di nuovo organizzare uno nuovo spettacolo con canti e danze e hanno voluto cenare tutti insieme nel grande salone delle feste.
Dopo cena, dopo gli ultimi canti e dopo le ultime preghiere l’orologio segnava le 22,30 e già i più piccoli erano stesi sul pavimento per il primo sonno, ma i più grandicelli, prima della benedizione del baba hanno voluto ringraziare la Madonna con altri bellissimi canti.
E il baba ha voluto ricompensare i suoi figli portandoli tutti al parco acquatico “kunduchi”, uno dei parchi più belli della Tanzania.
E così il giorno dopo tutti i ragazzi e le ragazze del Villaggio, insieme ad alcune Mamme degli Orfani e al Baba, sono saliti sul capiente autobus, che normalmente viene utilizzato per il trasporto scolastico, e sono andati a trascorre una giornata che rimarrà a lungo nei loro ricordi. Una giornata durante la quale hanno potuto giocare sino allo sfinimento con le attrazioni acquatiche del parco.
E al termine pollo, patatine e una bibita per rifocillarsi, prima di fare ritorno, esausti e felicissimi, al loro Villaggio.

Un saluto a tutti dal Baba









Questo Articolo proviene da Il Villaggio della Gioia - ONLUS
http://www.ilvillaggiodellagioia.it

L'URL per questa storia è:
http://www.ilvillaggiodellagioia.it/modules.php?name=News&file=article&sid=274