Il Nostro Progetto

Novità
· Archivio Notizie

Testimonial

Eventi

Foto Gallery

SANTO NATALE 2023 - LA LETTERA DEL NOSTRO PRESIDENTE

SANTO NATALE 2023
LA LETTERA DEL NOSTRO PRESIDENTE

Lettera natalizia

Lettera natalizia

Inserito da riccardo Tue. 21 November 2023 (305 letture)
( Leggi Tutto...)



BABA FULGENZIO 4/6/2021- 4/6/2023

Litografia

Sono già passati due anni da quando il Nostro Baba è stato chiamato dal “Suo Socio”.
Sono passati due anni ma, quando passeggi tra i vialetti dei Villaggi, percepisci la sua presenza e lo immagini ad annaffiare i fiori del suo giardino.
È presente nelle Sue Suore, nei suoi Orfani, nei suoi Studenti ed accompagna i Suoi amici.
Baba Fulgenzio ci ha insegnato ad abbandonarci alla Provvidenza, il Signore sa quello che vuole e non fa certo mancare il proprio aiuto.
L’anno scorso, in occasione del primo anniversario del suo ritorno al Padre, abbiamo chiesto di unirci in cerimonie eucaristiche, con un buon riscontro.
Quest’anno vogliamo unirci in Preghiera, a distanza, nel giorno del secondo anniversario in qualsiasi posto ci troviamo.
La preghiera di tanti farà rumore nel cielo. Facciamo sentire la nostra Preghiera forte e decisa per il nostro Baba, per le Sue Suore e per i suoi Bambini.
La preghiera è importante per ringraziare la Provvidenza per quello che ha dato ai Villaggi e quello che continuerà a darci per sostenere le Mamme degli Orfani e i Bambini Orfani.
Lo scorso anno sono entrati 27 piccoli che hanno preso il posto di chi, diventato maggiorenne, è entrato nel mondo. Il giardino di Baba Fulgenzio continua a fiorire.
Continuiamo pertanto, tutti insieme, come voleva il nostro Baba a pregare per dare casa affetto istruzione e futuro a tanti bambini orfani della bella Africa.
Voglio ricordarvi le parole di Gesù citate dal Baba «se avete fede quanto un granello di senape direte a questo monte – Spostati da qui a là – ed esso si sposterà, e niente vi sarà impossibile» (Matteo 17, 20) e le sue parole profetiche pronunciate il 23 settembre 2002 in occasione della posa della prima pietra del Villaggio della Gioia «Grazie ancora o Signore… della immensa gioia di questo giorno e Grazie di tutte le difficoltà, croci e tribolazioni che ho incontrato in questi ultimi tre anni. Ma sapevo che questa opera è Tua; Tu l’hai ispirata; Tu l’hai voluta. Tu hai ascoltato il grido dei piccoli, degli orfani e dei bambini di strada e sei venuto loro incontro!!! Non nasce Signore un’opera perfetta ma nasce qualcosa che ridona affetto, premura, amore e famiglia a centinaia di creature, le più belle le più indifese e a Te più care».
Questo ci dia il coraggio e la forza di continuare sul percorso che ci ha indicato.
GRAZIE BABA

CASTEL ROZZONE, 29/5/2023

Il Presidente
Giammaria Monticelli

Inserito da riccardo Tue. 30 May 2023 (184 letture)
( Leggi Tutto...)



SANTA PASQUA 2023 - AUGURI DALLE MAMME DEGLI ORFANI

SANTA PASQUA 2023
AUGURI DALLE MAMME DEGLI ORFANI

Direttamente dall’Africa gli auguri a tutti di Buona Pasqua

Lettera di auguri

Inserito da riccardo Thu. 06 April 2023 (726 letture)
( Leggi Tutto...)



SANTO NATALE 2022 – GLI AUGURI DAL VILLAGGIO

SANTO NATALE 2022
GLI AUGURI DAL VILLAGGIO

Ecco la lettera che abbiamo ricevuto dalle Nostre Suore

Lettera di auguri

Inserito da riccardo Sat. 17 December 2022 (192 letture)
( Leggi Tutto...)



Programma celebrazioni Ventennale di fondazione del Villaggio della Gioia

Ventennale di fondazione del Villaggio della Gioia

1 luglio - 20° anno costituzione Associazione Il Villaggio della Gioia Onlus

23 settembre - 20° anno posa della prima Pietra al Kijiji cha Furaha – Villaggio della Gioia

Programma delle celebrazioni

Sabato 12 novembre 2022

Ci troveremo all’Oratorio di Dalmine Viale Natale Betelli n° 3, per passare insieme il pomeriggio.

Ore 16,00 incontro all’Oratorio con la presentazione del libro «20 anni …il desiderio di Baba Fulgenzio continua…», della litografia realizzata dall’artista Luigi Oldani e per una relazione sulla visita fatta ai Villaggi nello scorso mese di Settembre.

Ore 18,00 presso la Parrocchiale di Dalmine Santa Messa di ringraziamento e di ricordo degli amici e benefattori che ci hanno lasciato.

Ore 19,30 momento conviviale offerto (con offerta libera) dall’Associazione Il Villaggio della Gioia Onlus, all’Oratorio, per il quale è necessaria la prenotazione telefonando a:

Cristina: 338.2662048 – Stefania: 339.1062003 entro il 9 novembre 2022

Per info: segreteria@ilvilaggiodellagioia.it

locandina

Inserito da riccardo Sat. 22 October 2022 (884 letture)
( Leggi Tutto...)



20 ANNI: 23 settembre 2002 – 23 settembre 2022

20 ANNI
23 settembre 2002 — 23 settembre 2022

La Benedizione della prima pietra

Dal Villaggio della Gioia

Grande festa oggi al Villaggio, con una cerimonia suggestiva ma semplice, con la presenza del Vescovo ausiliario di Dar es Salaam Sua Eccellenza Henry Mchamungu, il parroco ed il vice Parroco di Mbweni, entrambi Passionisti, 9 ospiti bergamaschi che hanno organizzato il ritorno in Tanzania dopo il fermo del corona virus, tutti i bambini che vivono nel Villaggio e tutti gli studenti delle scuole materna primaria e secondaria, è stato festeggiato il 20° anniversario della posa della prima pietra del Villaggio della Gioia.

Sono passati 20 anni ma sembra ieri quando il nostro Baba Fulgenzio con il Card. Pengo e il Rappresentante musulmano del paese hanno benedetto e posato la prima pietra.
Oggi possiamo ammirare il Sorriso della Provvidenza. È stata sicuramente una Benedizione preziosa e fruttuosa; lo Spirito del Signore ha smosso i cuori di tanti benefattori consentendo di realizzare questa realtà sognata da Baba Fulgenzo.

E dopo il Villaggio della Gioia, la Congregazione delle Mamme degli Orfani, il Villaggio della Luce ed infine il Centro di Preghiera e Noviziato di Vejula. Dal 2002 un susseguirsi di fatti e avvenimenti che hanno lasciato tutti sorpresi, tutti tranne Baba Fulgenzio che si era assicurato un Socio d’affari importante: il Signore cui si era interamente abbandonato.
Una Santa Messa presieduta dal Vescovo al cui termine siamo andati, tutti in processione, alla tomba di Baba Fulgenzio per un momento di raccoglimento e preghiera. Il Vescovo e il rappresentante delle Associazioni italiane hanno piantato due piantine di mango in un apposito spiazzo vicino alla tomba, poi tutti nell’Ukumbi dove le Aspiranti e le Postulanti ci hanno intrattenuto con canti e balli.
Sono seguiti vari interventi di ricordo a cura del Vescovo, della Madre Superiora, di Padre John passionista che ha affiancato negli ultimi anni Baba Fulgenzio quale guida spirituale delle Suore e del Villaggio, di Madre Teresa che ha riepilogato il percorso di questi 20 anni e del Presidente della Nostra Associazione. Suor Francisca e Suor Brigitha, che hanno accompagnato tante volte Baba in Italia, hanno curato la traduzione di tutti gli interventi. Un pranzo comunitario ha concluso le celebrazioni.

Il Vescovo con le suore

AGGIORNAMENTO DAI VILLAGGI

Dopo anni di blocco a causa della pandemia, nello scorso mese di settembre, in 9 siamo partiti da Bergamo, con destinazione Tanzania dove all’aeroporto ci aspettavano alcuni Bambini con le Suore del Villaggio della Gioia. Grande la voglia di visitare la dimora terrena di Baba Fulgenzio e la prima cosa fatta, all’una di notte quando siamo arrivati, è stata quella di recarci presso la Sua tomba nel Villaggio, tra le collinette del Calvario e della Madonnina, per un momento di commossa Preghiera.

Grande anche il desiderio di rivedere i bambini, gli studenti, le Suore e la curiosità di scoprire la vita del Villaggio senza la presenza fisica di Baba Fulgenzio.
La discesa al Villaggio è stata anche l’occasione per visitare sia il Villaggio della Luce al Mikumi sia il centro di Preghiera e Noviziato a Vejula. Di seguito una breve esposizione di quello che abbiamo trovato.

Situazione al Villaggio della Luce al Mikumi

Scuole Primarie per 800 ragazzi pronte, panificio pronto; negozietto ricavato da un container; 60 bambini frequentano il nostro asilo e le prime due classi della primaria. Le Suore si occupano anche dell’assistenza e del sostegno di sette piccoli nella vicina cittadina. Anatre galline faraone nel pollaio, tanto spazio dedicato agli orti. L’attività nelle case famiglia è in attesa delle necessarie autorizzazioni. In fase di ultimazione l’arredamento delle scuole e del dispensario. È pronto il progetto per la realizzazione di una grande cisterna interrata per la raccolta d’acqua piovana con una capacità di 150.000 litri.
Le Suore in l’occasione della nostra visita hanno organizzato una Santa Messa in ricordo di Baba Fulgenzio e hanno preparato, fuori del convento, una edicola votiva dove, durante la cerimonia, è stata posata una statua di Baba Fulgenzio perché vigili e protegga le sue Suore e il Villaggio della Luce.

Situazione al Centro di Preghiera e Noviziato a Vejula

Negli ultimi 6 mesi della sua vita terrena Baba Fulgenzio ha realizzato la casa di Accoglienza, Preghiera e Noviziato a Vejula per le sue Novizie dove trascorreranno l’ultimo anno di formazione prima di prendere i primi Voti e dedicarsi poi ai Bambini.
Ci hanno accolto tre Suore e cinque Novizie che vivono nel piccolo Villaggio dove orti rigogliosi circondano le loro case. Ci sono anche pollai ben forniti, il pozzo e le torri per l’acqua, tre piccoli appartamenti per i visitatori, una graziosa Chiesetta, la Via Crucis, il Calvario e la Madonnina che dal centro della struttura vigila e protegge tutti.

Situazione al Villaggio della Gioia a Mbweni

Suore
Le Suore crescono e continuano l’attività missionaria di Baba Fulgenzio, si moltiplicano le attività; lavorano negli orti, nel forno, nel mulino (si producono farina), nella falegnameria, nelle stalle, nei pollai, nella scuola e nella cura dei piccoli. Spazio alla Preghiera ma anche spazio per dedicarsi alle faccende domestiche.
Abbiamo ricavato una piacevole impressione per il lavoro svolto e la conferma che sono all’altezza della situazione per la gestione di quanto è stato realizzato.
La nuova e prima Madre Superiora ci ha stupito per averci fornito una dettagliata descrizione della situazione in tutte le realtà e per la concretezza sulle necessità presenti e future finalizzate alla crescita della struttura.
Si pensa, nell’immediato, al completamento dell’arredamento della scuola primaria e alla realizzazione di una cisterna per la raccolta di acqua piovana al Mikumi, all’acquisto di un terreno per la coltivazione del grano e del girasole.
Un impegno particolare nella ricerca degli orfani da accogliere nel villaggio in sostituzione di quelli che hanno raggiunto la maggiore età.
Bambini
Del primo gruppo di oltre 100 la maggior parte è diventata maggiorenne. I maggiorenni sono usciti dalla struttura prevista per i minori ma continuano ad essere i figli di Baba Fulgenzio. Questo le Suore/Mamme lo sanno. In loro sostituzione 27 piccoli dai 2 ai 4 anni sono appena entrati nel villaggio e altri ne stanno arrivando. Piccoli timorosi impauriti, alcuni piangono appena ci vedono e si nascondono tra le braccia delle Suore, sono affidati alle Mamme perché si occupino di loro.
Tante storie di disperazione e di miseria; il racconto di Suor Francisca che si è occupata direttamente di cercare gli orfani fra i villaggi lontani, ci ha commosso come la prima volta che in Africa abbiamo incontrato questa triste realtà che continua a ripetersi.
Il pugno nello stomaco preso 20 anni fa è il pugno nello stomaco che abbiamo preso oggi e oggi, come allora, ci dà la scossa, la carica, la voglia di fare qualcosa di utile per questi piccoli ultimi fra ultimi. Ci auguriamo che tra le mura del Villaggio della Gioia questi piccoli possano subito trovare affetto, casa, sostentamento, istruzione, pace, tranquillità e possano fare il loro primo percorso di vita assaporando veramente il loro stato di bambino, di essere piccoli in un ambiente protetto per essere accompagnati ad entrare con dignità nel mondo da adulti.

Abbiamo invitato le Suore a venire in Italia per portarci direttamente la loro esperienza e abbiamo assicurato loro sul nostro appoggio. Il nostro Baba riposa nel Villaggio tra le collinette del Calvario e della Madonnina circondato dai fiori e vigila sui bambini sugli studenti e sulle Suore. Chiediamo a Baba Fulgenzio di continuare ad assisterci dal cielo con il Signore in modo che tutti possiamo continuare nelle opere che hanno voluto e di non farci mancare la presenza della Santa Provvidenza. E “TUTTI INSIEME” continuiamo ad aiutare i Piccoli e le Mamme con il nostro contributo e con la Preghiera.

13 ottobre 2022
Giammaria Monticelli

La Santa Messa

Inserito da riccardo Wed. 19 October 2022 (308 letture)
( Leggi Tutto...)



Ventennale di fondazione del Villaggio della Gioia

Ventennale di fondazione del Villaggio della Gioia

CELEBRAZIONI
momenti religiosi e momenti di convivialità

Leggi qui il programma aggiornato delle celebrazioni in Italia.

locandina

Ventennale di fondazione del Villaggio della Gioia

1 luglio - 20° anno costituzione Associazione Il Villaggio della Gioia Onlus

23 settembre - 20° anno posa della prima Pietra al kijiji cha Furaha – Villaggio della Gioia

Il 4 giugno scorso abbiamo ricordato Tutti insieme il nostro Baba Fulgenzio.
GRAZIE a coloro che hanno partecipato nei diversi momenti religiosi e si sono raccolti in Preghiera.
Il 4 giugno, mentre ricordavamo Baba Fulgenzio, a Dodoma nel Centro di Accoglienza, Preghiera e Noviziato, nello stesso posto dove un anno fa Baba è mancato, 8 piccoli orfanelli 2 maschietti e 6 femminucce dai 2 ai 4 anni sono stati affidati alle amorevoli mani delle Mamme degli Orfani e sono entrati nella grande Famiglia del Villaggio della Gioia.

È immensa la nostra gioia e la nostra riconoscenza verso il Signore per questo dono.

Vi invito a celebrare insieme questo grande momento di benedizione e di grazia ricordando le parole di Baba Fulgenzio:
«senza la vostra generosità io avrei potuto fare poco o nulla, ma con la vostra carità abbiamo cooperato con la Grazia di Dio ad asciugare molte lacrime e ad alleviare molte sofferenze delle sue creature, le più belle, le più fragili, le più abbandonate: i suoi e i nostri piccoli angeli»

Programma delle Celebrazioni

Sabato 9 luglio 2022

Per cause di forza maggiore la manifestazione prevista per il giorno 09 luglio 2022 è sospesa e rinviata a data da destinarsi.

Ci troveremo all’Oratorio di Dalmine Viale Natale Betelli n° 3, per passare insieme il pomeriggio.

  • Ore 16,00 - Incontro all’Oratorio con la presentazione del libro 20 anni …il desiderio di Baba Fulgenzio continua… e della litografia realizzata dall’artista Luigi Oldani
  • Ore 18,00 - Presso la Parrocchiale di Dalmine Santa Messa di ringraziamento e di ricordo degli amici e benefattori che ci hanno lasciato
  • Ore 19,30 - Momento conviviale offerto (con offerta libera) dall’Associazione Il Villaggio della Gioia Onlus, all’Oratorio, per il quale è necessaria la prenotazione telefonando a: Cristina 338 2662048 - Stefania 339 1062003 entro il 7/7/2022

Venerdì 23 settembre 2022

  • Ore 10,00 - Santa Messa di ringraziamento nel Villaggio della Gioia in Tanzania
  • Ore 12,00 - Visita e raccoglimento alla Tomba di Baba Fulgenzio

Per info: segreteria@ilvilaggiodellagioia.it

Il Presidente
Giammaria Monticelli

Foto bimbi

Foto bimbi

Foto bimbi

Inserito da riccardo Wed. 15 June 2022 (248 letture)
( Leggi Tutto...)



S. Messe per il nostro Baba

Nel frattempo hanno dato la disponibilità per sabato 4 giugno anche:
- Chiesa di San Giovanni di Dio in c.so di Porta Nuova n.23 Milano ore 17,30.
- Abbazia di Mirasole Opera (MI) ore 12,00.

Cari Amici,
Il prossimo 4 giugno ricorre l’anniversario del passaggio a nuova vita di Baba Fulgenzio.

Stiamo organizzando per una Santa Messa in suffragio - seguirà comunicazione - ma per poter coinvolgere tutti gli Amici di Baba Fulgenzio sarebbe bello che contemporaneamente si potesse celebrare tante Sante Messe, ognuno nella propria Parrocchia, in ricordo.

L’Unione nella Preghiera ci rafforza nella richiesta di protezione e di sviluppo delle opere di carità terrene.

Chi riuscisse a far celebrare nella propria Parrocchia una Santa Messa per Baba Fulgenzio per il giorno 4 giugno o in momenti anche diversi è invitato a comunicarlo alla nostra Segreteria
per poter fare partecipi tutti di questo importante momento di suffragio e di Preghiera collettiva.

“TUTTI INSIEME” come piaceva al Nostro Baba preghiamo per chiedere al SIGNORE:
Pace per il Mondo, Prosperità per i Villaggi della Gioia e della Luce, Forza alle Mamme degli Orfani e una Paterna protezione per tutti i Suoi Figli.

Il Presidente
Giammaria Monticelli

Inserito da riccardo Wed. 11 May 2022 (228 letture)
( Leggi Tutto...)



IMPORTANTI NOTIZIE DAL VILLAGGIO

IMPORTANTI NOTIZIE DAL VILLAGGIO

Continuano ad arrivare importanti notizie dai nostri Villaggi

28 gennaio 2022
Si sono conclusi i lavori dell’Assemblea Generale della Congregazione delle Mamme degli Orfani durante i quali si è proceduto all’elezione delle Dirigenti:

Suor AUGUSTA KINYAFU è stata eletta Madre Superiora
Suor IMELDA vice superiora
Suor MARIA TERESA Consigliere
Suor VENERANDA Consigliere
Suor DOMITILLA Consigliere
Suor BRIGITHA Segretaria.

Era presente anche l’arcivescovo di Dar es Salaam Jude Thaddaeus Ruwa'ichi, O.F.M.Cap.

Ho subito inviate alle Suore, a nome di tutti noi, un abbraccio e l’augurio che sappiano ben interpretare, con l’aiuto dello Spirito Santo e di Baba Fulgenzio, il compito di guidare nello spirito del Fondatore la Vita e lo sviluppo della Congregazione e gestire con attenzione tutto quanto fino ad oggi realizzato.

14 gennaio 2022
Sono pervenute le foto della nuova scuola, ormai ultimata, che potrà ospitare fino ad 800 scolari/studenti; un ulteriore tassello al Divino Progetto scaturito dalla mente di Baba Fulgenzio per dare ai piccoli della Tanzania, oltre che una casa e tanto affetto e assistenza anche cultura.

3 febbraio 2022
L’Arcivescovo di Dar es Salaam si è recato al Villaggio della luce al Mikumi per benedire la nuova scuola che a giorni accoglierà i primi scolari.

Baba Fulgenzio si sarà certamente gustato la cerimonia dalla Sua finestra del Cielo dalla quale veglia su tutti noi e ci stimola a fare sempre di più per i più piccoli per i più deboli.

Non possiamo che essere felici di questa realizzazione, meravigliati della celerità dei lavori che ricordo sono iniziati alla fine del 2020 e ammirati ancora una volta per aver visto il volto della Divina Provvidenza.

26 marzo 2022
Altre 6 Novizie emettono i loro primi Voti. Ringraziamo il Signore per il dono della vocazione delle 6 giovani Suore che inizieranno il loro percorso verso i Voti Perpetui al servizio dei Piccoli Orfani dei nostri Villaggi.

Un grande GRAZIE a tutti gli amici e benefattori che hanno contributo in questa opera.

Giammaria Monticelli

Inserito da riccardo Mon. 07 February 2022 (281 letture)
( Leggi Tutto...)



Lettera di Natale 2021
Inserito da riccardo Thu. 25 November 2021 (287 letture)
( Leggi Tutto...)




Sito ufficiale del Villaggio della Gioia ONLUS © 2003
PRIVACY POLICY

Realizzazione e assistenza alla Redazione: Anima Universale

Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved.
PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.025 Secondi

"